27 thoughts on “Neve ad Amsterdam

      1. Amsterdam mi manca, ci sono stato solo di passaggio. L’umidità non è (ancora) un problema per me, ma lo è per il mio cagnetto che soffre di artrosi.
        Quando verrò a Amsterdam visiterò tutti i suoi quaranta e più musei, compreso quello della birra 🙂

        Like

        1. Mi dispiace. Immagino non sarà più giovanissimo. Personalmente ho problemi di umidità (ora qui è fortissima, nebbia ecc) non per reumatismi o artrosi ecc. ma solo per il fatto che con essa aumenta, e di molto, il freddo percepito e al solito non sono venuto attrezzato. Che idiota.

          Liked by 1 person

          1. Il mio cane ha solo sette anni e mezzo, ma come quasi tutti i labrador ha problemi articolari congeniti – corpo massiccio e zampe non proporzionate, inevitabile che succeda.
            Nonostante il freddo e l’umido i Paesi Bassi mi affascinano. Storia, arte, musica, non c’è niente che non mi attragga 🙂

            Like

      1. L’importante è tenersi in movimento! Ma finché non si gela l’umidità nelle narici va ancora bene, dai! 😃
        Ebbene sì qui ci sono montagne dove nevica e si scia. Ma non in questa stagione 😉
        In Tasmania c’è persino qualche sparuta neve perenne!

        Like

        1. Che affascinante deve essere la Tasmania! Ho visto un film con quell’attore neozelandese che è anche stato un protagonista in uno dei vari Jurassic Park. Era ambientato in Tasmania, un film dall’atmosfera e dai paesaggi incredibili.
          Ma non ricordo il nome del film 🎥

          Like

        2. Infatti credo che sia per questo che nell’Europa del nord fanno tutto in fretta (qui per es. vanno in bici come razzi: molto pericoloso). Hanno dovuto per secoli e più resistere a questo clima orrido che ha però un suo fascino.

          Liked by 1 person

          1. In America si sgomita da morire. Idem UK. La frenesia protestante. Lungo e tosto tema. If I start on this topic I’ll never stop (my father was of Calvinist upbringing 😞 but my mother was exactly the contrary 🎉)

            Liked by 1 person

          2. Ahah interessante, davvero molto! Qui dalle mie parti finora non mi è sembrato così, visto che non è un ambiente saturo. Anche se nelle città ormai pensano che lo sia, ma non hanno idea di cosa c’è là fuori 😃

            Liked by 1 person

          3. Ho avuto anch’io questa impressione. Non mi è nemmeno dispiaciuto, visto che sono di Milano 😄
            Quaggiù invece per questo aspetto sono molto diversi. Ogni tanto mi ci scontro ancora, ma in tutta oggettività devo ammettere che si vive molto meglio (da questo punto di vista).

            Like

          4. Te lo avrò già detto, ma lavorando spesso a Milano vidi una volta in galleria una donna anziana con una mezza gamba 🦵 che avanza con tale vigore che a Roma sarebbe impossibile (anche se qui abbiamo i 70enni che si tuffano nel Tevere a Capodanno per tradizione).

            Quando facevo l’informatico capitai ai primi anni 90 a fare corsi a Milano per conto della BNL. C’era molta tensione verso i “non Padani” e soprattutto i romani (“Roma ladrona!) – i meridionali non ne parliamo nemmeno.
            Entro in aula (vicino a me c’era il direttore del personale della BNL, romano, che si cacava sotto) e noto subito sguardi d’ostilità.
            Comincio il mio corso e noto che l’ostilità aumenta. Ero stato insegnante di lettere per 16 anni, mi accorgevo subito se c’erano guai. Il guaio era che ero “troppo lento”. Ho aumentato la velocità e tutto è andato bene.

            Alla fine i giudizi sono stati buoni, ma contenevano spesso frasi come: “era lento all’inizio, ma poi si è adeguato”.
            La cosa curiosa è che erano soprattutto le donne a irritarsi per la mia lentezza. Bah 🙃

            Liked by 1 person

  1. Che bella immagine !!! Da’ proprio la sensazione di Natale! Grazie per averla condivisa con noi !! Hai fatto bene a scrivere , è un piacere leggerti. Un po’ come quando si incontra un caro amico!!! 🙂

    Liked by 2 people

  2. o^o… avevo scritto un commento… ma forse non l’ho inviato!! Ah la mia mente birbona…. non avevo scritto niente di che, ero solo estasiata per la nevicata, il senso di pace che trasmette e l’aria natalizia che prende sempre di più. Un caro saluto, ciao!!!!

    Liked by 2 people

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s